Salani © 2000 - 2017

Pippi Calzelunghe

Astrid Lindgren

Condividi
Pippi Calzelunghe
Dettagli
Collana
EDIZIONI PER BIBLIOFILI
Genere
Bambini, Ragazzi
Ean
9788884513212
Pagine
408
Formato
Brossura
60,00 € Acquista

Pippi rappresenta tutto ciò che un bambino non può essere e non può fare e vorrebbe avere. Vive da sola nella propria casa insieme con un cavallo e una scimmia. Non ha genitori che possono guidarla e controllarla. È la bambina più indipendente del mondo. Ha un bauletto pieno di monete d'oro, e quindi nessun problema di sostentamento, e è più forte del più forte poliziotto.

Dettagli
Collana
EDIZIONI PER BIBLIOFILI
Genere
Bambini, Ragazzi
Ean
9788884513212
Pagine
408
Formato
Brossura
60,00 € Acquista
Condividi
Altre edizioni
Pippi Calzelunghe
Formato
Brossura fresata
Prezzo
9,00 €
PIPPI CALZELUNGHE
Formato
Cartonato con sovraccoperta
Prezzo
14,90 €
PIPPI CALZELUNGHE
Prezzo
12,90 €
Pippi Calzelunghe
Formato
Brossura
Prezzo
12,00 €
Pippi Calzelunghe
Formato
Rilegato
Prezzo
22,00 €
Pippi Calzelunghe
Formato
Brossura
Prezzo
8,50 €

Dello stesso autore

I fratelli Cuordileone

I fratelli Cuordileone

Astrid Lindgren

I due fratelli Cuordileone passano, come in una grande, fatale avventura, da una vita all'altra. Nel mondo di là c'è pace ma c'è anche, eterna, lotta tra il bene e il male; non c'è dunque riposo, ma un continuo superamento, pervaso dalla stessa mobilità della ...

Continua a leggere
Karlsson sul tetto

Karlsson sul tetto

Astrid Lindgren

A volte è un po' triste essere 'Fratellino', il più piccolo della famiglia. Per fortuna c'è Karlsson, che abita in una casetta sul tetto. Karlsson ha un'elica sulla schiena e può volare fino alla finestra di Fratellino, e Fratellino gli dice "Ciao, ciao Karlsson", così ...

Continua a leggere
Emil

Emil

Astrid Lindgren

Si pensa che soprattutto in una casa moderna, con prese elettriche, gas, balconi altissimi un bambino possa mettersi in pericolo: Emil vive in una tranquilla casa di campagna, ma riesce a ficcare la testa in una zuppiera e a rimanervi incastrato, a issare la sorellina ...

Continua a leggere