Salani © 2000 - 2017

L'orco di Montorto

Eva Ibbotson

Condividi
L'orco di Montorto
Dettagli
Collana
FUORI COLLANA
Genere
Ragazzi
Ean
9788862564199
Pagine
224
Formato
Brossura
14,00 € Acquista

Una vecchia megera, un troll peloso, un mago imbranato e un orfano di nome Ivo vengono spediti in missione dalle divinità del destino: devono salvare una fragile principessa indifesa dalle grinfie di un terribile orco dagli oscuri poteri. In realtà la principessa Mirella è una ribelle che non sopporta l'etichetta di corte ed è stata lei stessa a recarsi dall'Orco del castello di Montorto, perché vuole essere trasformata in un uccello e volare via libera come l'aria! Quando gli improbabili soccorritori giungono sul posto, la principessa è seccata, perché non è ancora riuscita a trasformarsi in uccello, mentre l'Orco è super depresso e vuole lasciarsi morire di fame. Riusciranno i nostri amici a restituire la serenità all'Orco e a ristabilire l'ordine nel castello? Età di lettura: da 8 anni.

Dettagli
Collana
FUORI COLLANA
Genere
Ragazzi
Ean
9788862564199
Pagine
224
Formato
Brossura
14,00 € Acquista
Condividi

Dello stesso autore

La stella di Kazan

La stella di Kazan

Eva Ibbotson

Le neonate abbandonate sono d'obbligo nei romanzi di avventura, insieme a scuole rette con inumana disciplina o loschi proprietari di castelli in rovina. La piccola Annika vive in mezzo a tutto questo, ma per fortuna c'è anche un fiume azzurro, un Parco immenso dove gira ...

Continua a leggere
Trappola sul fiume mare

Trappola sul fiume mare

Eva Ibbotson

Maia è rimasta sola al mondo, ma un giorno, presso la scuola femminile delle signorine Banks, le giunge notizia che alcuni lontani parenti, che vivono in Brasile, sono disposti ad accoglierla tra loro. Maia parte subito, accompagnata da una bizzarra e misteriosa governante, Miss Minton. ...

Continua a leggere
Un cane e il suo bambino

Un cane e il suo bambino

Eva Ibbotson

L'errore di molti genitori - e non solo quelli ricchissimi come i signori Fenton - è quello di credere di far felici i propri bambini ricoprendoli di giocattoli e regali costosi, ignorando i loro veri desideri: Hal, per esempio, vorrebbe disperatamente un cane. E il ...

Continua a leggere