Salani © 2000 - 2017

Le cose che non ho

Grégoire Delacourt

Condividi
Le cose che non ho
Dettagli
Collana
ROMANZI SALANI
Genere
Narrativa generale, Saggistica generale
Ean
9788862569279
Formato
Cartonato con sovraccoperta
12,90 € Acquista

«Una storia semplice ma estremamente efficace.»
La Repubblica

«Delacourt, con dolcezza e stupore privi di retorica, spinge chiunque a pensare alla propria vita e alle ‘cose che non ha’.»
ttL - La Stampa

«Un romanzo sensibile e attuale.»
Il Sole 24 Ore

«Una prosa incisiva e una costruzione narrativa perfetta.»
Famiglia Cristiana

«Arriva dritto al cuore.»
Gioia

«Libro di pensieri molto femminili, è stato scritto da un uomo.»
Elle


«Ti lascia domande che ti porti dietro per giorni.»
Donna Moderna



Dice un vecchio adagio che le lacrime più amare sono quelle versate per la preghiere esaudite. Sì, a volte succede che la gioia per una svolta inattesa del destino svanisca in fretta di fronte alla possibilità concreta di realizzare un sogno, lasciandoci smarriti e confusi. E' quello che accade a Jo, la protagonista di questo romanzo: 'un cuore semplice', una donna intelligente e positiva con un'esistenza quieta, nutrita di sogni, che per un colpo di fortuna all'improvviso è in grado di realizzarli tutti. Forse la felicità non è cosi matematica. Forse non si tratta solo di sommare un sogno dopo l'altro, ma di ritrovare se stessi in ciò che si fa. Forse a Jo semplicemente non serve avere tutto ciò che ha sempre desiderato; perchè il suo matrimonio, il lavoro, i figli ormai grandi e l'amore non sono beni acquisiti ma cose vive che sfuggono al suo controllo, e con cui si può solo entrare in sintonia senza farsene travolgere, come quando si nuota tra le onde di un mare agitato.


"Questo libro rende felici."
Télérama
"Un romanzo che porta nelle sue pagine qualcosa che assomiglia alla grazia."
Le Parisien
"La sorpresa del 2012."
L'Express

Dettagli
Collana
ROMANZI SALANI
Genere
Narrativa generale, Saggistica generale
Ean
9788862569279
Formato
Cartonato con sovraccoperta
12,90 € Acquista
Condividi

Dello stesso autore

La prima cosa che guardo

La prima cosa che guardo

Grégoire Delacourt

"Dopo Le cose che non ho, il nuovo atteso romanzo di Grégoire Delacourt Cosa siamo disposti a perdere per amare davvero qualcuno? Che peso ha la bellezza nella vita e quanto siamo capaci di accettarci per quello che siamo davvero? ...

Continua a leggere
La pimpinella

La pimpinella

Grégoire Delacourt

Quell’estate c’era Victoire. E c’ero io. Victoire era bella; la mia vittoria più bella come diceva suo padre ridendo (una delle rare volte che rideva), compiaciuto per il suo gioco di parole. Victoire aveva i capelli colore dell’oro, occhi di smeraldo, come due piccole gemme, ...

Continua a leggere
Le quattro stagioni dell'estate

Le quattro stagioni dell'estate

Grégoire Delacourt

Sulla spiaggia di Touquet i bambini piangono perché l’acqua del mare è troppo fredda, mentre le madri sonnecchiano al sole. Tutto attorno, sulle dune, dentro i bar, dietro gli alberi e sulla battigia, sbocciano storie d’amore. Quattro coppie, quattro passioni vissute visceralmente, quattro periodi diversi ...

Continua a leggere