Salani © 2000 - 2017

La bambina che non sapeva piangere

Elda Lanza

Condividi
La bambina che non sapeva piangere
Dettagli
Collana
ROMANZI SALANI
Genere
Gialli e mystery
Ean
9788869184819
Formato
Brossura fresata con alette
14,90 € Acquista

La notizia è su tutti i giornali: il ricco barone De Brusset è stato ucciso a colpi d’arma da fuoco nella sua abitazione milanese. Sul luogo del delitto, gli agenti hanno trovato anche la figlia Gilla, diva della televisione caduta in disgrazia, sporca di sangue e sconvolta. Il linciaggio mediatico è immediato, e la posizione di Gilla sembra indifendibile, tanto più che la donna, in stato catatonico per il trauma, non può testimoniare. Nessuno ritiene che il caso necessiti di chiarimenti. Nessuno, tranne Max Gilardi. Per lui, novello Ulisse, in perenne tensione tra il richiamo dell’avventura e la nostalgia della sua Napoli, sta per cominciare il gran viaggio.
Elda Lanza, giunta al suo quinto libro incentrato sull’avvocato partenopeo, ci accompagna con naturalezza in un cammino che attraversa l’Italia intera. Un dipinto garbato e colmo di umanità, un’orchestrazione di personaggi estremamente reali, un intricato gioco di figure che risultano, al contempo, sorprendenti e familiari. Un romanzo sfaccettato e prezioso, dove l’indagine di Max Gilardi non fa che incorniciare la ricerca della sua Penelope. Una storia sorprendente, che cattura e trascina senza mai perdere la sua distintiva eleganza.

Dettagli
Collana
ROMANZI SALANI
Genere
Gialli e mystery
Ean
9788869184819
Formato
Brossura fresata con alette
14,90 € Acquista
Condividi
Altre edizioni
La bambina che non sapeva piangere
Formato
Brossura
Prezzo
9,90 €

Dello stesso autore

UNO STUPIDO ERRORE (UNO)

UNO STUPIDO ERRORE (UNO)

Elda Lanza

Giulia è una bella ragazza felice che insegue un sogno speciale: diventare una cantante. Quando viene ritrovata trafitta al petto da un paio di forbici, per le persone che le stavano attorno è come se si spezzasse un incantesimo. Niente sarà più come prima per ...

Continua a leggere
Il venditore di cappelli

Il venditore di cappelli

Elda Lanza

"Una busta che non contiene nulla. Un venditore di cappelli sparito. Un cadavere sfigurato e irriconoscibile. E una donna che turba e irretisce chiunque, Max Gilardi compreso. Un caso che l'affascinante avvocato napoletano dovrà affrontare con la consueta audacia umana e intellettuale. ...

Continua a leggere
La cliente sconosciuta

La cliente sconosciuta

Elda Lanza

‘Ho bisogno di parlarle di una cosa seria’. Una voce di donna, al cellulare. Max Gilardi non conosce Lidia Morandi, ma è spaventata, così le promette che l’indomani sarà da lei. Non farà in tempo a parlarle: al suo arrivo Lidia è già morta, uccisa ...

Continua a leggere