Salani © 2000 - 2017

Hit parade di Shakespeare

Terry Deary

Condividi
Hit parade di Shakespeare
Dettagli
Collana
TOPTEN
Genere
Ragazzi
Ean
9788877829399
Formato
Brossura
8,00 € Acquista

Volete sapere quali storie di Shakespeare sono state in cima alle classifiche fin dal Sedicesimo secolo? Eccone alcune: Amleto - dieci cadaveri sono sparpagliati sul palcoscenico, Orazio è l'indiziato numero uno, anche perché gli altri sono tutti morti... Sogno di una notte di mezza estate - stanno accadendo strane cose nei boschi: Chiappa si trasforma in un mostro dalla testa d'asino e la regina Titania si innamora di lui! Tutta colpa di Puck, sbadato folletto fatato... E inoltre, 10 sezioni di notizie straordinarie: i "dietro le quinte", gli spietati spettatori, la Top ten dei talenti teatrali, e la maledizione del teatro scozzese... Età di lettura: da 10 anni.

Dettagli
Collana
TOPTEN
Genere
Ragazzi
Ean
9788877829399
Formato
Brossura
8,00 € Acquista
Condividi

Dello stesso autore

Puzzolenti primitivi

Puzzolenti primitivi

Terry Deary

Con una mazzata in testa questo libro vi trasporta ai remoti giorni in cui la gente viveva in caverne, cacciava animali selvaggi e non aveva idea di come comportarsi a tavola. Cosa si usava nella Preistoria al posto della carta igienica? Perché un buco nel ...

Continua a leggere
Ribollenti rivoluzioni

Ribollenti rivoluzioni

Terry Deary

Ribollenti rivoluzioni racconta brutte storie di ribellioni e rivolte dai primi albori della storia al pietoso presente. Volete sapere quale imperatore cinese fu detronizzato dalla sua mamma? Perché alcune rivoluzioni hanno tanto spaventato certa brutta gente? Chi era veramente il conte Dracula? Le incredibili vicende ...

Continua a leggere
Pidocchiosa prima guerra mondiale

Pidocchiosa prima guerra mondiale

Terry Deary

Volete sapere perché annusare la propria pipì vi avrebbe salvato la vita durante un attaco coi gas? Come mai i calzini usati rivelavano i segreti bellici dei tedeschi? Conoscerete ributtanti canzoni e scalcagnate rime, sinistre superstizioni e irragionevoli ragionamenti. Capirete la privazione e gli orrori ...

Continua a leggere