Salani © 2000 - 2017

Gli sporcelli

Roald Dahl

Condividi
Gli sporcelli
Dettagli
Collana
AUDIOLIBRI
Genere
Bambini
Ean
9788862565523
15,80 € Acquista

Gli Sporcelli hanno un'indole malvagia e fanno scherzi orribili: come quando la signora Sporcelli mise il suo occhio di vetro nel boccale di birra del marito, per fargli sapere che lo teneva sempre sotto controllo! Fortunatamente, gli Sporcelli non sono inesauribili nelle loro trovate, e alla fine, sia pure in modo del tutto involontario, rimangono vittime della loro stessa cattiveria. Di loro non rimarranno che due fagotti di stracci e quattro vecchie e sporche ciabatte. La storia è qui raccontata da un attore, Fabrizio De Giovanni, con una lunga esperienza nel campo della creazione di audiocassette per bambini. Età di lettura: da 7 anni.

Dettagli
Collana
AUDIOLIBRI
Genere
Bambini
Ean
9788862565523
15,80 € Acquista
Condividi
Altre edizioni
GLI SPORCELLI
Formato
Cartonato con plancia incollata
Prezzo
10,00 €
Gli sporcelli
Formato
Rilegato
Prezzo
10,00 €

Dello stesso autore

La fabbrica di cioccolato

La fabbrica di cioccolato

Roald Dahl

“Le magnifiche storie di Dahl salvano dalla noia, dalla tristezza e dalle ingiustizie tutti i bambini che le leggono.” Donatella Ziliotto Un bel giorno nella misteriosa Fabbrica di cioccolato Wonka viene diramato un avviso: chi troverà i cinque biglietti d’oro nelle tavolette di cioccolato riceverà ...

Continua a leggere
Il vicario, cari voi

Il vicario, cari voi

Roald Dahl

Il vicario Robert Ettes ha una strana peculiarità: senza accorgersene a volte pronuncia le frasi al contrario, e altre mescola le lettere delle parole formandone di nuove con un significato tutto diverso, con grande stupore (e a volte indignazione) dei suoi parrocchiani. Come trovare una ...

Continua a leggere
VERSI PERVERSI

VERSI PERVERSI

Roald Dahl

Tu credi veramente che Cenerentola preferisse come marito un Principe crudele a un buonuomo qualsiasi, o che Treccedoro potesse dormire senza pericolo nel lettino dei Tre Orsacchiotti, o che i Tre Porcellini, se avessero chiesto aiuto a Cappuccetto (che in realtà ha sparato lei al ...

Continua a leggere