Salani © 2000 - 2017

Furbo, il signor Volpe

Roald Dahl

Condividi
Furbo, il signor Volpe
Dettagli
Collana
DAHL100
Genere
Ragazzi, Bambini
Ean
9788869187360
Formato
Cartonato con plancia incollata
9,00 € Acquista

Roald Dahl parteggia sempre per i bambini e ha creato tanti piccoli personaggi con speciali poteri che si vendicano delle prepotenze degli adulti o li puniscono per le loro cattive azioni: il nipotino tormentato da una nonna odiosa le dà una magica medicina che la fa sparire, Matilde col potere dello sguardo terrorizza la perfida Spezzindue e una bambina col dito magico trasforma in vittime dei crudeli cacciatori. Ma anche gli animali hanno una parte in questa vendetta: sono loro a salvare i bambini dalla malvagità del coccodrillo Enorme, e qui quel furbo del signor Volpe riesce a difendere tutti gli animali che hanno le loro tane nella collina, sulla quale imperversano i tre orridi fattori: Olio, Lupino e Pertica.

Dettagli
Collana
DAHL100
Genere
Ragazzi, Bambini
Ean
9788869187360
Formato
Cartonato con plancia incollata
9,00 € Acquista
Condividi
Altre edizioni
Fantastic Mr
Formato
Rilegato
Prezzo
9,80 €
Furbo, il signor Volpe
Formato
Brossura
Prezzo
7,00 €

Dello stesso autore

La fabbrica di cioccolato

La fabbrica di cioccolato

Roald Dahl

“Le magnifiche storie di Dahl salvano dalla noia, dalla tristezza e dalle ingiustizie tutti i bambini che le leggono.” Donatella Ziliotto Un bel giorno nella misteriosa Fabbrica di cioccolato Wonka viene diramato un avviso: chi troverà i cinque biglietti d’oro nelle tavolette di cioccolato riceverà ...

Continua a leggere
La magica medicina

La magica medicina

Roald Dahl

George ha una nonna insopportabile, che lo disgusta raccontandogli come sono buoni da mangiare vermi e scarafaggi, che scrocchiano così bene sotto i denti. Cosa può fare allora il povero George, se non preparare una magica medicina che le cambi un po' il carattere, mescolando ...

Continua a leggere
Il libro delle storie di fantasmi

Il libro delle storie di fantasmi

Roald Dahl

Elusivi e imprevedibili appaiono i fantasmi tratteggiati in questi racconti. Per Mary Treadgold sono uno squillo del telefono, per Rosemary Timperley un bagliore di capelli rossi in un cespuglio di rose bianche, per Cynthia Asquith una vecchia voce polverosa tra le cianfrusaglie di un negozio ...

Continua a leggere