Salani © 2000 - 2017

Acqua dolce

Andrea Bouchard

Condividi
Acqua dolce
Dettagli
Collana
FUORI COLLANA
Genere
Ragazzi
Ean
9788869182235
Formato
Cartonato con plancia incollata
10,00 €

Un’isola meravigliosa, una strana maledizione e una bambina che nasce in volo e non parla mai: una fiaba moderna, leggera e fatata sul rapporto difficile con il diverso e sulla magia di diventare grandi. Ti è mai capitato di nuotare così beato nell’acqua da non sopportare la mamma che ti dice di uscire? Ecco, questo non è nulla rispetto al piacere che proveresti se ti tuffassi nel mare caldo, dolce e trasparente dell’Isola Verde, dalla forma di mezzaluna. Ma dovresti stare attento, perché una leggenda dice che chi ci resta più di un mese è destinato a non uscirne vivo! Esiste una bambina che è nata proprio sull’Isola, e porta nel cuore la sua magica bellezza, ma che dovrà sfidare tutto e tutti per poter tornare lì, con le sue amiche scimmie e i suoi amici delfini, e ritrovare le parole un tempo perdute.

Dettagli
Collana
FUORI COLLANA
Genere
Ragazzi
Ean
9788869182235
Formato
Cartonato con plancia incollata
10,00 €
Condividi
Altre edizioni
Acqua dolce
Formato
Brossura
Prezzo
8,00 €

Dello stesso autore

Fuochi d'artificio

Fuochi d'artificio

Andrea Bouchard

Marta è magrolina, poco formosa e ha lunghi capelli biondi che la fanno sembrare tedesca. Marta vive nelle Alpi piemontesi negli anni cruciali della Resistenza. I due fratelli maggiori, Matteo e Davide, sono entrambi impegnati nella lotta contro il nazifascismo. Matteo è diventato un comandante ...

Continua a leggere
Magica amicizia

Magica amicizia

Andrea Bouchard

I quattro piccoli protagonisti sono nati la stessa notte e hanno tutti una magica amicizia, ovvero una capacità fuori dalla norma. Il giorno del loro decimo compleanno, s'incontrano per caso in un campeggio al mare e la stessa notte si trovano coinvolti in misteriose sparizioni ...

Continua a leggere
Il pianeta senza baci (e senza bici)

Il pianeta senza baci (e senza bici)

Andrea Bouchard

Mattia ha undici anni ed è sicurissimo che gli extraterrestri esistano. Perciò è al settimo cielo quando dopo un bizzarro incidente approda sul pianeta Blu, un mondo supertecnologico, dove anche i bambini possono guidare la moto e volare con l’elicasco. ...

Continua a leggere